VP8ORK: diario di un hunter

Posted on February 2, 2011 in Articoli, DXing, Propagazione, Video by iz7auh

vaso link

Su tutti i Forum e blog radioamatoriali i post più cliccati sono quelli inerenti a VP8ORK, leggendo questi messaggi si evince che non dappertutto lo si sente in ugual modo, a parità di attrezzature ed antenne; nello specifico vi illustro la mia situazione, sin dal primo giorno ho ascoltato con un segnale decente VP8ORK in 20mt e l’ho subito lavorato con i miei soliti 500W e la mia ultrabeam 4 elementi,

stesso discorso sui 40mt SSB e con qualche difficoltà in 40mt CW, ma solo dovuto ai soliti “IDOTQRMmatori e OM poco esperti che pur sentendo, o meglio leggendo UP, imperterriti continuano a chiamare ISO. In 30mt una passeggiata al mare… nessun problema! I problemi ad ascoltarlo iniziano per me dai 17mt in su, con fatica, costanza e testardaggine riesco a lavorarli prima in 17mt CW e dopo qualche giorno in 17mt RTTY, nel frattempo miei amici riescono ad ascoltarlo anche in 80mt collegandolo, quindi sulla base di questa loro esperienza, decido di appostarmi dalle prime ore della mattina (5.00z) in 80mt CW, purtroppo le miei aspettative sono tradite, ma relativamente, infatti in 80Mt lo asoclto molto basso, lo riesco a decodificare (ad orecchio) ma il muro di pileup europeo è impresisonante muro che parte da 1UP fino a 9 UP! In compenso comunque queste mie alzate di prima mattina mi hanno permesso di collegare altri DXCC interessanti che in 80Mt mi mancavano, VP9 e C6.
Questa mattina sono riuscito a collegarlo senza molte difficoltà in 20mt RTTY, ma arriviamo al dunque, i benedetti 15/12/10 mt, vedo spot da tutta Italia, anche qualche OM della Zona 7, spotta con commenti tipo “59” “599” “Big Signal” “Easy”, allora mi rincuoro e corro a sentire, ma cosa sento??? QRM solo tanto QRM nulla percepisco se non un piccolissimo sibilo, mormorio incomprensibile, mi domando adesso come può essere possibile questo? Scientificamente e tecnicamente, come è possibile che non gli ascolto? Un dubbio mi è venuto, non attribuendo di certo la colpa al mio setup, probabilmente i nostri amici da VP8ORK sento molto bene, ma non riescono a farsi sentire loro, carenza di potenza? Altra alternativa, quella più plausibile, potrebbe essere che, con l’avvento dell’SDR su internet spesso gli OM più furboni facciamo uso ausiliare di un terzo orecchio, nelle piu tristi situazioni che si facciano fare il contatto da altri o addirittura via Skype, infine posso immaginare un problema orografico del territorio, magari stazioni dal Pacifico vengono meglio ricevute qui nella mia zona rispetto a stazioni operanti da quella zona dell’Atlantico, analoga situazione ricordo con 3Y0X.

A voi con i commenti, comunque vada, son contento per quello che sono riuscito a fare con le mie orecchie, ecco come lo ascoltavo ieri sera in 20mt SSB.


 
14 Comments for this entry
IW1QN FedericoNo Gravatar
February 2, 2011
13:28

Ciao Frank.
Da parte mia esattamente il Contrario.
L’ ho lavorato dai 10m ai 40m per il momento.
In 10m puoi vedere il video qui:

http://www.youtube.com/watch?v=YT8qSGdFik4

Essendo in città il QRM Industriale é abbastanza alto ma arriva.
Il segnale non é mai alto, anzi, basso, ma sempre lavorabile.
Il contraio di ZL8X.
Voi riuscivate ad ascoltarlo senza grossi problemi ed anche Dave IWE7EBA con la CDP riusciva a farlo, qui con una 3Elem SteppIR, era difficile ascoltarlo.
Ciao FEDE.

Reply
iz7auhNo Gravatar
February 2, 2011
14:48

Ciao Fede,
grazie della risposta, nell’ultima ipotesi ho preso proprio in considerazione questa situazione, quindi direi che nel tuo caso si può proprio dire che l’olografia del territorio fa moltissimo, ma ti assicuro che spesso siamo di frone a situazioni di SkypeQSO! Assicurato!!!!!!
Un saluto e grazie epr aver visitato il mio blog!

Reply
IK8LOV MaxNo Gravatar
February 2, 2011
18:40

Ciao Frank, ho letto con interesse il tuo post e devo dire che non potevi azzeccare miglior titolo di quello che hai scelto!
Vengo da una famiglia di cacciatori (quelli con fucile e cani) e sebbene abbia porto d’armi ed una fuciliera ben guarnita ho imparato che la caratteristica (e il bello!) della caccia è quella di non esser mai sicuri di ciò che si incontra in giro. Questo è in fondo anche ciò che affascina della radio e del DX.
Hai un setup ragguardevole. Se il segnale non arriva è perché forse l’orografia (o le condizioni nell’immediato contorno) non sono le migliori e la propagazione non è quella giusta.

Ti posso assicurare che le condizioni propagative sono molto variabili non solo nel tempo ma anche a distanza di poche centinaia (anche meno!) di km.
C’è poi l’angolo di take-off dell’antenna che potrebbe non sempre essere il migliore in certe condizioni, l’attimo in cui ti trovi in radio poco “fortunato”… insomma la lista sarebbe infinita.

Del resto, se fosse stato così facile sapere di accendere la radio e collegare chi si vuole, il DX non avrebbe mica avuto quel fascino e l’interesse che ci ammalia da sempre!

Bye!

Max

Reply
MikeNo Gravatar
February 2, 2011
19:43

Ti racconto VP8, visto da San Severo, tipicamente sono presente in radio, dalle 7 alle 7,45, e poi nel pomeriggio, diciamo 14/16, e in serata dalle 22 alle 24, quindi i riferimenti sono a queste ore, salvo domenica scorsa, da me è sempre stato difficile ascoltarli, mai i segnali hanno superato S 1, o il classico 519 in cw, ho usato la quad h.m. e un dipolo rigido in 40, e solo 100w, difficoltà estreme a farmi ascoltare, ma questo non dipende da loro, e comunque, la mia impressione ( escludendo i burloni del 59+++) è che sia una sorta di combinazione orografica, che penalizza in particolar modo, le stazioni sulla costa adriatica, e di scarsa propagazione, molto più simile a quella tipica dei 50 MHz, adesso arriva a me , fra un pò lo sentono meglio a Foggia, più tardi arriva meglio al Nord etc…, nel mio caso, lavorati comunque anche in 12 cw, e ascoltati tipo ms in 10 mt, sono comunque arrivati bene in 20 15 e 17, nella mia zona, ma in momenti in cui non ero presente…. non si vive di sola radio. Se migliuora un pò la propagazione, prima che staccano, sicuramente qualche altro qso ci scappa. A sorpresa, usando comunque solo un dipolo a v invertita, sentiti malissimo e non collegati in 30, dove invece, tutti dicono che arrivano forte, sarà colpa del pezzo di filo? boh…73 per la cronaca, in condizioni simili, mi persi 3Y0.

Reply
iz7auhNo Gravatar
February 3, 2011
15:11

Ciao Mike,
mi fa piacere di scoprire che leggi il mio spazio, ho letto con interesse il tuo messaggio e confermo che purtroppo da zona a zona è differente, oltre tutto in qyeste ore scopro che probabilmente oltre ad avere il dannato Ascensore (inverter) che mi disturba ho qualcosa nell’etere che mi creare un friccicolio sui 15 e 12 mt che mi crea noise 5/6!!! Oddio mi sa che mi tocca cambiar casa!!!!

Reply
Mike I7CSBNo Gravatar
February 2, 2011
19:44

Dimenticavo, I7CSB MIKE

Reply
IK7JWYNo Gravatar
February 2, 2011
19:48

Ciao Franky,
sull’uso sconsiderato del packet o telnet cluster, stendiamo un velo pietoso..
Sui furbetti del QSO fatto via skype, lascio che si referenzino da soli..
Però, nel caso specifico di VP8ORK io non sarei così drastico. Effettivamente ho notato anche io una certa differenza di segnali tra noi della zona 7 e altre zone del Sud Italia.
Il primo giorno in cui da VP8O sono stati attivi in 10m io ascoltavo il loro segnale proprio in corrispondenza della soglia di rumore. Sentivo che c’erano ma non riuscivo a decodificarli.
Eppure, restando in monitor anche sulla loro finestra di ascolto, sentivo passare diversi IZ8, IT9 etc.
Giorno 31 gennaio, invece, finalmente li ho ascoltato decentemente già alle 13 UTC, tanto da metterli a log alle 13:26 UTC e subito dopo non potevo esimermi dal mandarli anche su youtube 🙂

http://www.youtube.com/watch?v=0kH9a6aNBOo
(all’inizio del filmato la loro nota non si sente bene perchè ero leggermente fuori sintonia e nei paraggi avevo mia figlia piccola, che sentirai alla fine del filmato..)

Purtroppo, da due giorni le condizioni sono nuovamente peggiorate e da quanto vedo sinora sul loro log, il conteggio degli italiani lavorati in 10m è fermo a 62.

Ma vedrai che , se le condizioni migliorano, come è stato possibile per me, anche tu riuscirai a collegarli. I nostri parametri della tratta radio sono , credo, sovrapponibili. Va bè, io ho la OWA 6 elementi a 15m di altezza… 😉

Ciao e in bocca al lupo !

Art

Reply
IW1QN FedeNo Gravatar
February 2, 2011
20:48

Ciao Frank.
Parlando proprio con Dave IW7EBA, siamo arrivati ad una conclusione.
Per le Zone ad Est siete molto avvantaggiati voi, mentre per le Zone ad Ovest noi.
Al tempo di K5D, fui uno dei primi italiani a farlo in 15m SSB, la propagazione era chiusa, ero in ascolto in 15m, poiché in 20m e 17m lo avevo già lavorato, gli EA e F lo lavoravano, avevo il PRE2 del ProIII, molto rumore e dopo un pò di ascolto cominciava ad arrivare e l’ ho lavorato, messo sul Cluster, nessuno mi credeva, il giorno dopo il Log riportava il QSO.
Stessa cosa in 80m, PileUp fuorioso, al mattimo, ho provato e sono passato.
Per ZL8X, inevece ho tribolato parecchio, il segnale era debolissimo o non arrivava.
CIao FEDE.

Reply
iz7auhNo Gravatar
February 3, 2011
15:11

Confermo,
noi da quella zona ascoltiamo malissimo!

Reply
Dave IW7EBANo Gravatar
February 3, 2011
17:11

Ciao a tutti, confermo quanto diceva Fede, IW1QN….qui per quel che mi riguarda…potete immaginare, da poco ho ritirato sù una doppia windom 80/10-40/10 che scambio con un relè….che si trova a 13m dal terrazzo su 10piani…li ascolto bene solo in 40m dopo le 2:00 locali… tutte le altre bande zero assoluto, tranne che per i 20 dove percepisco un brusìo…va da sè che se chi ha superantenne fatica non poco qui, immginate con antenne a gain 0dbd…cmq non mi arrendo e spero in un piccolo rialzo della propagazione 73 ed in bocca al lupo a tutti! de IW7EBA Dave – Taranto.

Reply
Dave IW7EBANo Gravatar
February 5, 2011
09:14

Una piccola chanche per le barefoot di ascoltare VP8ORK:

Geomagnetic Storm – A short lived Geomagnetic Storm took place on Friday evening and was caused by the arrival of a high speed solar wind stream. This elevated solar wind near 600 km/s and a southward Bz helped bring the K-Index level to 6 at its peak. Aurora contacts were made on 6 meters. There will continue to be a chance for sporadic minor storming at high latitudes while the solar wind is elevated.

New sunspot 1152 which is located to the east of fading region 1150 has shown some growth. There is a small chance for C-Class flares.

Sunspot 1152 (Friday)

http://www.solarcycle24.com/

Speriamo bene 😉

Reply
iz7auhNo Gravatar
February 5, 2011
09:44

Davide puoi tradurre così sarà piu comprensibile per tutti

Reply
MassimilianoNo Gravatar
February 8, 2011
09:20

Per quella che è la mia piccola esperienza da little pistol, posso dire che mi sono divertito nel collegare VP8ORK un po’ su tutte le bande riscontrando grosse difficoltà solo su alcune.
Già dalle prime ore della loro attività in 40 metri, collegarli è stata una passeggiata sia in fonia che in cw, idem in 17, 20, 30 ma sulle altre bande dire che mi sono sacrificato è dire poco. Collegati in 80 Phone, non c’è stato verso di passare sul pile up furioso in 80 cw, ma non perché non era “bucabile” ma solo perchè il segnale era del tutto inesistente e non minimamente lavorabile. Ascolti effettuati in varie ore del primo mattino e a notte fonda. Idem per i 10 metri, ascoltati più di una volta in cw, su uno di questi ascolti avevo la certezza del qso solo che non mi trovo a log, di contro in fonia nulla nemmeno un sibilo. Ho avuto la netta sensazione che la propagazione fosse a “bolle” cioè ristrette parti graziate e altre senza nemmeno l’ombra di un che minimo segnale. La netta sensazione comunque che loro ascoltavano tutto e tutti, quindi nessun noise o altro disturbo se non il verso delle foche ( che non conosco) e quello dei pinguini. Se possiamo dare la colpa e fare una critica a tutto questo, noi comodamente seduti nel caldo dei nostri shack, è stata la configurazione e l’installazione delle loro antenne da quel poco che si vede in foto. Eppure li non c’è gente di primo pelo. Su più di una foto si nota alle loro spalle una collinetta rocciosa che sovrasta del tutto la loro installazione. Cosa abbia fatto decidere al Team Leader di effettuare quel tipo di installazione non ci è dato sapere, e non sappiamo se vi erano condizioni tali per montare le antenne al di sopra di quella collina e nemmeno se quella collina pregiudicava i segnali diretti verso l’Europa o chissà quale direzione. Altra cosa che ho rilevato in tutti questi giorni di ascolto, che il segnale arrivasse solo ed esclusivamente VIA SP e mai via LP. La cosa è strana e mi ha incuriosito parecchio. Di contro penso che fare confronti con le altre DXpedition non abbia senso, perché ognuna ha caratteristiche diverse dall’altra. Installazione, potenza, location, ecc ecc la lista è lunghissima. Noi, quali spettatori, possiamo solo ringraziare della possibilità e del divertimento che ci hanno dato, credo che spedizioni di questo tipo servono a noi per migliorare la nostra astuzia nel cacciare meglio in la nostra preda in futuro. Grazie della possibilità e della ospitalità che Farnk ci da sul suo sito per un sano confronto. Max IZ8EPY

Reply
iz7auhNo Gravatar
February 8, 2011
11:17

Ciao Max,
piacere di averti sul mio Blog, nato proprio per confrontarmi con i miei amici, e non per sostituirmi ai più importanti siti di cui mi onoro di far parte, DXCOFFEE per prima!
Tra qualche ora uscirà un mio post sul mio blog dal titolo VP8ORK: E’ FInita! (hihihi) in cui raccolgo alcune considerazioni in merito alla mia attiivtà svolta.
COndivido a pieno quanto hai detto, attendi di leggere il mio posto nel quale appunto ci sono le risposte anche ai tuoi dubbi.

Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *